, ,

Serie EMX
stativi motorizzati professionali


Confronta

Serie EMX stativi motorizzati professionali a corsa verticale per prove di trazione e di compressione diretta, costruiti con una struttura meccanica più solida per garantire maggiore rigidità e alta ripetibilità nei test. Vengono inoltre forniti di serie completi di tutte le funzioni che negli altri stativi sono opzionali.

  • Capacità massima 100kgf
  • Alta resistenza allo stiffness (risultati più precisi)
  • Ampia gamma di velocità (0.5-600mm/min)
  • Display LCD con controllo impostazioni
  • Memorizza 5 tipi di pattern esecutivi
  • Movimento minimo traversa di 0.1 mm
  • Ideale per prove cicliche e test durabilità 
  • 3 Tipi di Velocità (Start/Measuring/Back)
  • Finecorsa meccanici regolabili manualmente
  • Esegue prove singole o cicliche
  • Funzione “overload stop” (con ZT)
  • Funzione “force control” (con ZT)
  • Funzioni (Speed/Timer/Counter)
  • Impostazione digitale dei mm e velocità

Serie EMX
stativi motorizzati professionali

Gli stativi motorizzati della serie EMX sono traslatori a corsa verticale professionali, ideali per eseguire prove di trazione e di compressione diretta a velocità costante e con movimento assiale uniforme. Questi stativi motorizzati rappresentano il top di gamma dei traslatori motorizzati Imada. Costruiti con una struttura meccanica più solida, che garantisce maggiore rigidità, vengono inoltre forniti di serie completi di tutte le funzioni che negli altri stativi sono opzionali.

 

Design

Gli stativi della serie EMX sono formati da un robusto basamento in alluminio pressofuso e da un montante a colonna verticale maggiorato per garantire una resistenza allo stiffness molto più elevata. All’interno del montante sono collocate due aste di guida ed una vite senza fine che si muove su cuscinetti a ricircolazione di sfere. La rotazione della vite trascina una traversa mobile, con movimento costante controllato da un motore a velocità regolabile. Sulla traversa mobile viene fissato il dinamometro per la misura della Forza. Sul lato del montante a colonna sono disposti due finecorsa elettro-meccanici regolabili manualmente. Sulla base, nella parte frontale, si trovano il display, i comandi di azionamento ed il pulsante di emergenza. Nella parte superiore del piano è disposta una piastra di ancoraggio per fissare i morsetti o altri dispositivi di supporto per bloccare il provino. Nella parte posteriore dello strumento ci sono l’ingresso dell’alimentazione, il comando di accensione, il box per il fusibile ed un ingresso, fornito di serie, per collegare il dinamometro per le funzioni di Overload stop e per il Force Control; un altro ingresso è disponibile su richiesta per il connettore Input/output signal.

 

Funzioni

Lo stativo EMX è un attuatore elettrico con movimento assiale a velocità controllata e regolabile. Sul lato frontale si trovano il pulsante di emergenza, il display LCD, il pomello di controllo per l’impostazione digitale dei vari parametri di settaggio visualizzabili a display ed i pulsanti di azionamento per la scelta della direzione di movimento (trazione/compressione).
La serie EMX offre due modalità operative: “manuale” o “ciclica“, per condizioni di prova costanti. Anche la velocità è programmabile (da 0.5 a 600mm/min) e viene indicata sul display. E’ possibile impostare 3 tipi di velocità regolabili: start speed / measuring speed / return speed. Le funzioni “timer” e “contatore” integrate consentono inoltre di poter realizzare test di durabilità (come applicare una forza costante per un certo numero di corse e/o ad una certa frequenza. Il display mostrerà le condizioni di base impostate, nonché le corse eseguite e il tempo relativo impiegato).

Lo stativo dispone di 2 finecorsa elettro-meccanici con spie luminose impostabili manualmente per l’inversione della direzione della corsa e di un pomello per il cambio velocità utile durante le prove cicliche per gestire la velocità iniziale rispetto alla velocità di prova. Abbinando allo stativo EMX i dinamometri evoluti della serie ZT, collegati con l’apposito cavo di trasmissione del segnale, è possibile lavorare in modalità “force control“, permettendo al dinamometro di controllare automaticamente il movimento della traversa mobile tramite il comparatore digitale (OK/NG), e avere la funzione “overload stop” attiva che consente l’arresto del movimento in caso di sovraccarico. Nella console dello stativo è possibile inoltre salvare fono a 5 pattern per risparmiare tempo nel settaggio dei test frequenti.

Lo stativo consente inoltre di collegare opzionalmente un pedale per consentire l’avvio e l’arresto della prova, e la possibilità di montare dei pannelli di protezione che impediscono il movimento dello stativo se la porta viene aperta.

 

Versioni opzionali

Gli stativi della serie EMX sono dispnibili nella versione a corsa estesa con una maggiorazione dell’altezza totale di 300mm (aggiungere il suffisso -L). Se si desidera invece misurare la forza e lo spostamento è possibile richiedere la versione opzionale con encoder digitale inserito allʼinterno del motore (aggiungere il suffisso -FA).

 

FSA sistema per la misura della Forza/Spostamento

Scegliendo la versione dello stativo equipaggiata con encoder digitale (-FA) e corredando il tester con i nuovi dinamometri della Serie ZTA ed il Software Force-Recorder Professional, è possibile creare un Banco di prova per la misura della Forza e dello Spostamento. Questo sistema viene indicato dalla sigla FSA-(..)1KE–(..). Con questo sistema è possibile misurare e ottenere i grafici della Forza-Spostamento e della Forza-Tempo sul proprio PC.

COD: EMX Categorie: , ,

Caratteristiche tecniche

 EMX-1000N
Carico massimo1000N (100kgf)
Deflessione al massimo del caricoMeno di 0.25mm nella versione standard e di 0.6mm nella versione a corsa estesa
Velocità standard0.5 - 600mm/min
Corsa effettiva (*1)290mm
Dinamometri compatibili (*2)Dinamometri e sensori (fino a 1000N)
FunzionamentoManuale / Jog / Ciclica
Impostazione digitale di Velocità / Contatore / Tempo
Impostazione digitale della corsa
Inversione del movimento in un punto di cambio selezionato tramite finecorsa elettromeccanici
Sicurezza (*3)(*4)Finecorsa meccanici
Pulsante per l’arresto di emergenza
Funzione "overload prevention" tramite dinamometri serie ZT collegati via cavo
Controllo (*3)Funzione "force control" tramite dinamometri serie ZT collegati via cavo
I/O segnale di controllo
Accessori
standard (*5)
Base di fissaggio, Cavo di alimentazione, viti per il bloccaggio alla traversa mobile del dinamometro, piastra per dinamometri
Alimentazione100-240 V AC, con un consumo di circa 50W alla massima potenza
Peso23.5kg
OpzioniCorsa lunga, Riga ottica digitale, Encoder interno (-FA)

(*1) La corsa, in altre parole, è la massima distanza misurata a partire dal codolo di un dinamometro della serie Z al piano dello stativo
(*2) Le celle di carico non sono compatibili. Se si necessita l’uso di esse contattateci per valutare una soluzione customizzata
(*3) Funzione valida solo abbinando i dinamometri ZT collegati con l’apposito cavo di trasmissione del segnale
(*4) Non è possibile garantire una prevenzione perfetta contro la rottura del sensore
(*5) Necessario l’adattore per morsetti modello GF-1 per il modello MX2-500N e GF-2 per gli altri due modelli di stativi (oltre alla piastra per dinamometri di alta capacità)

Le specifiche tecniche sono soggette a modifiche senza preavviso!

Modelli

Modelli disponibili

ModelloCapacità max.Descrizione
EMX-1000N1000 N Versione standard
EMX-1000N-L1000 N Versione con colonna a corsa maggiorata +300mm
EMX-1000N-FA1000 N Versione con encoder integrato per la misura dello spostamento
0,00  for 2 item(s)

Brochure

Brochure